Hope You're Fine Blondie - HYFB EP

07.07.14 - posted by c.mcintosh

Cover

Uscito il 18 giugno di quest'anno, registrato live e missato presso "Il Foro" Studio di/da Davide Dall'Acqua, poi masterizzato da Vincenzo "Putch" Patella, questo EP è una piacevola scoperta del panorama trevigiano. Gli Hope You're Fine Blondie sono un duo trevigiano composto dagli amici Paolo Forte (chitarra e voce) e Luca Ramon (batteria e voce), che nel 2011 hanno deciso di intraprendere questa esperienza musicale. Nel 2014 si unisce a loro Nicola Gubernale, amico del duo e già chitarrista per i King Size, altra band trevigiana. 

Questo EP si presenta con poche tracce ma decisamente buone. Cinque piccole bombe per l'orecchio, che trasmettono un'energia rara nelle nuove band. L'impronta dei Nirvana e del grunge anni 90 è inconfondibile, un piccolo omaggio a Kurt Cobain. Oso arrischiare un accenno ai Verdena e agli Afterhours, due grandi band del panorama musicale italiano. 

L'apertura è data da "Stupid", traccia che non lascia spazio all'immaginazione, poichè preannuncia bene come sarà l'intero EP. Musica intensa e energica, senza perdere armonia, accompagnata poi da una voce graffiante. La seconda traccia "Giovedì" non è meno energica ma addolcisce un poco le note e la voce. Passiamo poi a "Platonica" che parte con una batteria decisa e una chitarra elettrica, che non da meno. "Il niente di Poe", quarta traccia dell'EP, mantiene i ritmi serrati ed energici, passando poi all'ultima traccia "Utile/Inutile", che è una piccola sorpresa, perchè si passa improvvisamente a suoni dolci e ad una musicalità malinconica, che si distacca dalle altre tracce. I testi sono veri e reali, con una profondità di significato che non può che accordarsi bene con la musicalità complessa della band. In complesso un bell'EP che rende onore alle grandi band italiane e ritorna un po' al vecchio grunge.

Su youtube è presente anche il video ufficiale di Utile/Inutile. 

Refilmed by Paolo Forte
Video edit: Eleonora Gioia Franceschini

comments powered by Disqus