Foxhound - In Primavera

24.03.14 - posted by George

Cover

Chissà se il titolo “In Primavera” del nuovo album dei Foxhound rispecchia il periodo dell’anno in cui esce, il riferimento alla partecipazione al Primavera Sound di Barcellona lo scorso anno o più romanticamento è il segno di una delle poche realtà di rinascita della scena indipendente italiana, fatto sta che i Foxhound tornano con un carico di aspettative altissimo e riescono a non tradirne nessuna.

Anzi, se in “Concordia” c’erano delle sbavature non solo derivanti dall’incoscienza dell’esordio, qui il lavoro risulta impeccabile lungo tutti i dieci brani del disco, che riescono ad essere omogenei pur essendo praticamente uno diverso dall’altro. La capacità di variare lungo il loro spartito è davvero importante, i Foxhound non nascondono le loro origini che si nascondo tra le pieghe del pop velatamente british, ma prendono proprio queste radici e riescono a rielaborarle in modo sorprendente creando un loro stile, concetto banale, ma invece quantomai raro soprattutto in Italia dove è l’effetto emulazione a dominare.

Chiunque può ritrovare un po’ della sua musica preferita in un disco come “In Primavera”: chi si sente più vicino alle realtà d’oltre-Manica più celebri non riuscirà a tenere fermo il piede nel singolo Erase Me ed in Summer yeast, ma non mancano accenni di post-punk (Fitness) o di pop autorale in Gasulì, un pezzo decisamente importante che vi consigliamo di ascoltare per capire la profondità del sound che i Foxhound hanno cercato e sono riusciti a creare.

“In Primavera” è un disco davvero ban fatto, al di là di citare Dario Colombo in plancia di comando, è soprattutto un lavoro con una personalità, un disco che riesce ascolto dopo ascolto a lasciarti qualcosa: uno di quei pochi lavori che tra qualche anno avranno ancora molto da dirvi.

Tracklist:

01. All alone on my own
02. Erase me
03. Fitness
04. I just don't mind
05. Out
06. Gasuli'
07. i don't want to run today
08. Summer yeast
09. Stars (anytime you want to)
10. That's the sky
11. My life is so cool

comments powered by Disqus