We Are Scientists - Tv En Français

07.03.14 - posted by George

Cover

Prima di accingermi ad ascoltare e recensire il quinto album dei “We Are Scientists” ammetto di avere avuto un certo terrore: e se i californiani di base newyorkese fossero tornati a buoni livelli? Come dire che sono un gruppo che era finito al terzo album se poi ci fosse stato un colpo d’ala?

Invece la coppia non tradisce le aspettative e confezione l’ennesimo obbrobrio travestito da rivisitazione dell’indie degli anni 2000: ancora una volta l’accozzaglia di suoni che cerca di ricreare quelle magiche atmosfere che furono la fortuna di “With Love And Squalor” fallisce miseramente ed il conta-singoli potenziali, l’unico mezzo per poter giudicare un disco dei We Are Scientists nel 2014 finisce la sua corsa ad uno: il primo singolo estratto per altro, Make It Easy. Il resto è di una piattezza degna del cestone delle offerte del Mediaworld prima di Natale, dove per altro da anni campeggiano “Brain Thrust Mastery” e “Barbara”. Eppure il precedente “Barbara” appunto, pur restando al confine della schifezza, non era nemmeno pessimo come questo “Tv En Français” che invece finisce per imbarazzare a lungo andare senza avere uno spunto che sia uno degno di nota.

Certo non si auto-citeranno in giudizio per i clamorosi plagi che si possono sentire in almeno metà dei brani di questo disco i cui suoni si sono già sentiti tutti, ma proprio tutti, nei dischi e nei singoli più fortunati precedenti (Overreacting è clamorosa in questo senso). Naturalmente la copia non vale l’originale e quindi siamo felici di poter dare zero stelle su cinque a questo ennesimo disco dei We Are Scientists. E’ francamente triste continuare a ripetersi, ma questa band è già sei anni oltre la sua data di scadenza.

Tracklist:

01. What You Do Best
02. Dumb Luck
03. Make It Easy 
04. Sprinkles 
05. Courage
06. Overreacting 
07. Return The Favor
08. Slow Down 
09. Don't Blow It 
10.Take An Arrow 

comments powered by Disqus