Yann Tiersen live a Villa Arconati (MI)!

25.07.14 - posted by MissElena Share

Non vi è nulla da fare, non ci sono competitori: sul piano delle location estive quella di Villa Arconati a Bollate rimane uno dei posti più suggestivi per determinati concerti. Ancora brillante e meraviglioso è  nella memoria dei presenti il concerto di Woodkid, che fu per tutto (Giochi di luce etc) qualcosa di meraviglioso. Di questa settimana non poteva esser da meno Yann Tiersen. Probabilmente è la location perfetta per quegli artisti che hanno nel loro background artistico le colonne sonore di più film e collaborazioni di quel tipo. L’artista francese è riuscito a far esaltare tutti i presenti: li ha incantati e li ha portati per tutta la durata del concerto in un suo mondo meraviglioso.
In questa occasione poi qualcosa di innovativo, in quanto il tour dell’anno è per la promozione del suo nuovo lavoro “Infinity” che è stato composto tra l’ Islanda e sull’isola di Ouessan in Bretagna, con l’inserimento di testi in bretone ed islandese, rendendo quindi il lavoro di Tiersen qualcosa di più particolare rispetto ai suoi precedenti.
Un inizio lungo introdotto da una canzone in francese che ha poi dato modo agli artisti di salire sul palco in modo tranquillo e composto. Tiersen per i primi pezzi si è poi diviso nello suonare in più strumenti, vuoi la chitarra, il violino o il piano.
A partire dalla quarta canzone (Strano diranno i fotografi) le luci poi son cambiate, valorizzando tutto lo spettacolo.
Un insieme che ha creato uno spettacolo visivo davvero stupendo che andava di pari passo a quello musicale.
Son quelle serate che ti lasciano andare a casa con una pace interiore diversa dai soliti concerti. Ottimo davvero il connubio tra artista e location, un rapporto che nemmeno la pioggia che ha minacciato l’evento all’inizio è riuscita a rovinare.

comments powered by Disqus