Rye Rye a Milano a Maggio

29.04.13 - posted by MissElena Share

Manca pochissimo ormai all'appuntamento al Plastic di Milano con Rye Rue, giovanissima protetta di M.I.A., che sarà in Italia il prossimo 10 Maggio per la serata London Loves!


Ryeisha Berrain, nata nel 1990, inizia la sua carriera artistica a soli 16 anni, quando viene notata dal rapper Blaqstarr con cui collabora alla realizzazione della hit "Shake It To The Ground", che raggiunge subito le classifiche dance americane. E' subito un successo, e M.I.A. si innamora di lei, e la porta in studio a registrare assieme a Diplo: è subito un'escalation. La giovane studentessa passa dal liceo ai palchi del tour americano di Kala di M.I.A., arrivando anche in Inghilterra a suonare a fianco sia di M.I.A. che di Afrikan Boy, con cui poi sarebbe apparsa nel video di "Paper Planes".

Rye Rye diventa così la prima artista a firmare l'etichetta N.E.E.T. di proprietà di M.I.A. e registra il suo album di debutto nel 2009, dal titolo "Go! Pop! Bang!", che purtroppo subirà numerosi ritardi nella pubblicazione, fino a quando non sarà distribuito in download gratuito nel 2011. Nel frattempo Rye Rye collabora con tutto il top dell'establishment rap americano, compare nel remix di M.I.A. ad opera di Busy Signals per la canzone "Tic Toc", poi nel remix di "Paper Planes", insieme ad Afrikan Boy, e dopo che M.I.A. la definisce "La Voce di Baltimora", collabora con i Neptunes alla produzione del suo album, esibendosi sul palco con Pharrel Williams.

Le collaborazioni per Rye Rye non si fermano lì, ed approdano dall'altra parte dell'oceano: i Crookers la vogliono come cantante sul loro pezzo "Hip Hop Changed", dal loro album di debutto e gli israeliani Soulico la vogliono a cantare su "Exotic On The Speaker". Il suo singolo "Bang" (con la partecipazione di M.I.A.) compare nella colonna sonora di Fast & Furious e poi va in tour con i The Gossip.

In tutto questo l'album resta a riposo per vedere finalmente la luce nel 2011, assieme al remix di "Party in the USA" di Miley Cyrus, a cui segue un nuovo tour internazionale con M.I.A. e la collaborazione con Robyn, che dà vita al suo secondo singolo estratto dall'album d'esordio, "Never Will Be Mine", trascinando la canzone al posto numero 12 nella classifica dance americana e assicurando a Rye Rye i tour delle arene di tutto il mondo con Katy Perry e LMFAO.

Altri singoli seguono l'album principale, e "Boom Boom" arriva nella top 10 dance americana, ottenendo nuovi riconoscimenti per la giovane rapper, che nel mentre inizia anche una carriera di attrice e modella, e viene considerata la sua musa ispiratrice dal designer di moda Prabal Gurung. E' una beniamina di Baltimora e della zona circostante e ha una bambina di 4 anni, che la tiene impegnata full time. Al momento è al lavoro sul secondo attesissimo album!
 

Riassumendo:

 

Rye Rye 
Live al Plastic di Milano
10 Maggio

Maggiori dettagli quanto prima.

 

 

comments powered by Disqus