Of monsters and men: due nuove date a Marzo

10.09.12 - posted by MissElena Share

Comcerto deve volerci davvero bene per farci iniziare la settimana con un annuncio che di certo renderà felici i fans dei Of monsters and men!

Dopo l'atteso concerto che si svolgerà il 16 Settembre a Milano per MITO, il gruppo tornerà da noi a Marzo per due imperdibili date, in particolare:



Lunedì 18 Marzo
Bologna - Estragon
Via Stalingrado 83, 40128 Bologna
Apertura cancelli: 20.00
Inizio concerto: 21.15
Biglietto: 18,00 euro + 2,70 euro d.p.

Martedì 19 Marzo
Roma - Piper
Via Tagliamento 9, 00198 Roma
Apertura cancelli: 20.00
Inizio concerto: 21.30
Biglietto: 18,00 euro + 2,70 euro d.p.

Prevendite attive da Venerdì 14 Settembre nei seguenti circuiti:
www.vivaticket.it - www.ticketone.it - www.bookingshow.com

---

Trasmesso in tutte le più importanti radio e tv d'Europa, America, Australia, etc, 'Little Talks' ha conquistato veramente tutti, scalando le più importanti "single chart" europee e americane.
Hanno da poco pubblicato il loro album di debutto 'My head is an animal', e non c'è da stupirsi se sarà ricordato tra gli album più venduti degli ultimi tempi!

Of Monster and Men è un'ulteriore conferma di quanta energia l'Islanda sia capace di esportare. Un luogo magico, dove nascono e prendono forma suoni e realtà che negli anni hanno catturato e incantato tutti noi.
Gli artisti provenienti da quest'isola sono stati capaci di convincere il resto del mondo.

Of Monsters and Men: un gruppo islandese di amabili sognatori, abili compositori di canzoni folk pop, formatosi nel 2010.
Proprio nel 2010, hanno calpestato la loro concorrenza vincendo "Músiktilraunir", una competizione musicale che si svolge ogni anno in Islanda.

I membri del gruppo sono: la cantante e chitarrista Nanna Bryndís Hilmarsdóttir, il cantante e chitarrista Ragnar 'Raggi' Þórhallsson, il chitarrista Brynjar Leifsson, il
batterista Arnar Rósenkranz Hilmarsson, il tastierista e fisarmonicista Árni Guðjónsson e il bassista Kristján Páll Kristjánsson.


comments powered by Disqus